2005 - Barcellona, il week end del GP di Catalunya



12-06-2005


Venerdì, 10 giugno 2005

MONTMELO’, 1. Giornata di prove

La SCUDERIA FANTIC MOTOR GP, presente sulla pista di Montmelò con due FANTIC MOTOR R250, termina la prima giornata di prove con la soddisfazione di aver fatto un grande passo avanti con lo sviluppo delle moto. “Attualmente, l’attenzione dei nostri sforzi è rivolta al potenziamento del motore – afferma La Team Manager LIVIA CEVOLINI – “Stiamo passando un momento di evidente difficoltà nella messa a punto della moto ma ricordo che i nostri progetti iniziali erano a lungo termine, quindi, rimango fiducioso e fiero del lavoro della mia squadra. L’importante è che il gruppo all’interno del box rimanga unito ed entusiasta del progetto: insieme faremo grandi progressi”.
FRANCO MORO, Direttore tecnico
“La messa a punto della FANTIC MOTOR R250 è migliorata molto rispetto al Gp di Mugello e la dimostrazione è il crono di VINCENT fermo a 1’50”135. A guardare i tempi di qualifica, ARNAUD è solo mezzo secondo dai primi 10. piazzamenti: considerando che il lungo rettilineo di Barcellona non è un toccasana per il motore della nostra moto, ci possiamo ritenere davvero soddisfatti.
ARNAUD VINCENT tempo in 1’50”135
Dopo qualche difficoltà tecnica al Mugello, sono contento di aver ritrovato una FANTIC MOTOR in ottime condizioni: sia la ciclistica che la messa a punto mi offrono un buon feeling con la guida. Manca ancora un po’ di motore: me ne accordo sul rettilineo interminabile che contraddistingue il circuito di Barcellona.
GABRIELE FERRO #20, 29. in 1’54”427
“Mi ritrovo con il 29. tempo della giornata e soprattutto senza la qualifica provvisoria al Gp di Catalunya: per me è sempre più difficile ottenere risultati soddisfacenti…”.


Sabato, 11 giugno 2005

MONTMELO’, 2. Giornata di prove

LA SCUDERIA FANTIC MOTOR GP festeggia la prima qualifica di GABRIELE FERRO ad una gara del motomondiale. Il pilota sedicenne correrà il suo primo Gp qui a Barcellona sul circuito di Montmelò.
FRANCO MORO, Direttore Tecnico
“Sono molto soddisfatto di come procede il lavoro di sviluppo della moto: grazie ai consigli di VINCENT e FERRO progrediamo di volta in volta in maniera consistente. I tecnici hanno già le idee chiare su quella che deve essere la direzione dello sviluppo della moto, soprattutto per quanto riguarda le prestazioni del motore che oggi hanno dato ulteriori riscontri positivi. Con ARNAUD abbiamo perso un po’ di tempo alle prese con una regolazione del cambio che non si è dimostrata efficace: questo è il motivo per il quale non ha abbassato il tempo registrato ieri. Sono molto soddisfatto, invece, per la qualifica di GABRIELE: finalmente tutto il suo praticantato nel motomondiale inizia a dare i suoi frutti… Ringrazio tantissimo tutti quelli che credono nel mio progetto FANTIC MOTOR R250”.
ARNAUD VINCENT in 1’50”135
“Mi ritengo molto soddisfatto della giornata di prove di oggi. mi sono concentrato ma mettere a punto la ciclistica della moto e a sfruttare le potenzialità del motore della FANTIC MOTOR preparato da Franco Moro. Devo dire che la R250 è di volta in volta più veloce; rispetto alle prove libere, questo pomeriggio mi sembrava già più rapida… Al Gp di Catalunya partirò dalla 24. posizione: sono fiducioso in vista della gara di domani…”.
GABRIELE FERRO #20, 29. in 1’53”459
“Sono felicissimo di aver ottenuto la qualifica al Gp di Catalunya: si tratta di un sogno che speravo si realizzasse già al Mugello in occasione della gara di casa… Dedico il mio primo Gp alla squadra, alla mia famiglia e a chiunque abbia creduto nelle mie capacità. Domani darò il meglio di me stesso: non vedo l’ora!”.



Sabato, 12 giugno 2005

MONTMELO’, GARA
Grande soddisfazione per la SCUDERIA FANTIC MOTOR GP che a Barcellona registra il primo risultato in gara con il 21. piazzamento di GABRIELE FERRO. Il pilota sedicene dedica la sua prima gara del motomondiale alla squadra e al padre Enrico.
FRANCO MORO, Direttore Tecnico
“Solo molto soddisfatto di questo Gp perchè oltre ad aver ottenuto la qualifica con entrambi i piloti, abbiamo registrato il primo risultato stagionale: finalmente abbiamo portato a termine una gara del Mondiale. Mi congratulo con GABRIELE che sta dimostrando di avere grande carattere agonistico e di voler contribuire in maniera massiccia al progetto di sviluppo della FANTIC MOTOR R250. Peccato per ARNAUD che ha dovuto rinunciare alla gara nel corso del 2. giro a causa di un piccolo problema tecnico.
ARNAUD VINCENT
“Mi dispiace molto non aver concluso la gara a causa di un inconveniente tecnico ma mi congratulo lo stesso con la squadra per l’enorme passo avanti svolto sul piano dello sviluppo della moto nel corso di questa trasferta mondiale. Il mio obiettivo rimane quello di poter offrire alla SCUDERIA qualche punto in campionato…”.
GABRIELE FERRO
“Mi sento come se avessi vinto un Gran Premio: sono molto contento di aver portato la mia FANTIC MOTOR R250 al traguardo di una gara mondiale. Dedico questo risultato a tutta la mia squadra che mi segue con grande attenzione e a mio padre. A lui e alla passione che mi ha trasmesso sin da quando avevo 5 anni, devo la mia partecipazione al Campionato del Mondo. Sono felicissimo”.

ESTENSIONE DI GARANZIA DOIMO CITYLINE



ESTENSIONE DI GARANZIA PRIMA INFANZIA



TROVA IL NEGOZIO PIÙ VICINO A TE

Doimo Cityline è arredamento zero venti anni. Specializzati nella produzione di letti, armadi e componenti per ragazzi e per i più piccoli, con la massima attenzione alla qualità di Doimo Cityline. Lo sviluppo di tutti i prodotti Doimo Cityline parte della ricerca sul prodotto con una attenta analisi del mercato e con una continua osservazione sull'evoluzione del costume nella società, nell'intento di offrire sempre nuovi suggerimenti per chi voglia arredare lo spazio abitativo della cameretta per ragazzi e bambini con gusto moderno e funzionale. Doimo Cityline collabora attivamente con progettisti e designers che sviluppano una costante ricerca sul prodotto cameretta e sulle nuove tecnologie di produzione. Doimo Cityline realizza composizioni innovative per i ragazzi, bambini e prima infanzia. I programmi sono modulari per consentire infinite soluzione compositive della cameretta, della camera, dei letti per bambini e ragazzi, che comprendono letti e lettini, armadi, scrittoi gruppi letto. Lo spazio abitativo della cameretta è il centro dell'esistenza quotidiana di bambini, neonati e ragazzi. Una cameretta ben strutturata rende la vita dei ragazzi più agevole e divertente.