2006-05 Mascalzoni in crescita...



23-05-2006


Mascalzoni in crescita

Valencia, 20 maggio 2006

Mascalzone Latino-Capitalia Team al termine della seconda giornata delle regate di flotta si è portato al quarto posto in classifica generale provvisoria.

Nelle due prove di sabato, corse con vento dai 12 ai 16 nodi, Ita 77 ha ottenuto rispettivamente un quinto e un quarto posto.

Ecco un primissimo bilancio di Vincenzo Onorato:

ML: Quattro regate di flotta e...

VO: "Mi sembra che l'equipaggio giri come deve girare. Vasco torna finalmente a essere in pieno Vasco: ora lo vediamo regatare anche qui in Coppa America con la disinvoltura che ha sempre avuto in tutte le classi. Ancora qualche regata e lo vedremo al livello di performance che io e noi tutti del team ci aspettiamo...".

ML: Abbiamo visto che si può combattere ad armi pari con quattro team forti anche con una barca della generazione 2002...

VO: "Vuol dire che il team ha saputo lavorare veramente con molta determinazione sia sui mezzi tecnici sia sulla condotta di regata. E questo è quello che dobbiamo continuare a fare per crescere".

ML: Anche le nuove vele funzionano...

VO: "Reputo Marco Savelli, con cui ho un rapporto decennale -sono oltre 20 anni che andiamo in barca insieme- uno dei più geniali disegnatori di vele che esistano al mondo. È un uomo molto molto modesto e, come direbbero gli americani, assolutamente under-rated".

ML: In questi giorni abbiamo visto barche delle precedenti generazioni dar del filo da torcere a quelle nuove.

VO: "Con poco vento si. Con un po' più d'aria le differenze in termini di scafo-potenza-velocità diventano invece più evidenti".

ML: Oggi sul campo di regata c'era anche Moby Freedom...

VO: "Abbiamo un record per ora: il più grande tender della storia della Coppa America. È stato così a Trapani con Moby Aki ed è così ora a Valencia. E quello che è importante è anche che è un "tender" carico di tifosi di Mascalzone Latino".

ML: Oggi Ita 90 ha messo il naso fuori dal punto di domanda della base di Mascalzone Latino-Capitalia Team, cosa ti aspetti?

VO: "È la nostra ragazza, la nostra fidanzata. Se sapremo trattarla bene ci darà grandi soddisfazioni".

Classifica provvisoria dopo quattro regate di flotta:

1: Team Alinghi, 41 punti
2: Luna Rossa Challenge, 36 punti
3: Emirates Team New Zealand, 34 punti
4: Mascalzone Latino-Capitalia Team, 31 punti
5: BMW Oracle Racing, 31 punti
6: Team Shosholoza: 28 punti
7: Areva Challenge: 26 punti
8: +39 Challenge, 24 punti
9: Victory Challenge, 22 punti
10: Desafio Espanol, 22 punti
11: United Internet Team Germany, 10 punti
12: China Team, 6 punti


www.mascalzonelatino.it

ESTENSIONE DI GARANZIA DOIMO CITYLINE



ESTENSIONE DI GARANZIA PRIMA INFANZIA



TROVA IL NEGOZIO PIÙ VICINO A TE

Doimo Cityline è arredamento zero venti anni. Specializzati nella produzione di letti, armadi e componenti per ragazzi e per i più piccoli, con la massima attenzione alla qualità di Doimo Cityline. Lo sviluppo di tutti i prodotti Doimo Cityline parte della ricerca sul prodotto con una attenta analisi del mercato e con una continua osservazione sull'evoluzione del costume nella società, nell'intento di offrire sempre nuovi suggerimenti per chi voglia arredare lo spazio abitativo della cameretta per ragazzi e bambini con gusto moderno e funzionale. Doimo Cityline collabora attivamente con progettisti e designers che sviluppano una costante ricerca sul prodotto cameretta e sulle nuove tecnologie di produzione. Doimo Cityline realizza composizioni innovative per i ragazzi, bambini e prima infanzia. I programmi sono modulari per consentire infinite soluzione compositive della cameretta, della camera, dei letti per bambini e ragazzi, che comprendono letti e lettini, armadi, scrittoi gruppi letto. Lo spazio abitativo della cameretta è il centro dell'esistenza quotidiana di bambini, neonati e ragazzi. Una cameretta ben strutturata rende la vita dei ragazzi più agevole e divertente.